Condividi

Il Mosaico della punizione di Dirce

Dopo il bombardamento avvenuto nella seconda guerra mondiale,nel complesso della cappella di S.Maria Formosa sono state effettuate ricerche sui resti delle vecchie case romane decorate con mosaici tra i quali e’ di particolare importanza quello che rappre- senta la scena centrale della narrazione mitologica della punizione di Dirce. ( Anfione e Zeto legano Dirce al toro infuriato per vendicare i maltrattamenti subiti dalla loro madre Antiopa). La scena e’ rappresentata sul campo centrale del grande tappeto mosaicale ( 12 X 6 m). L’ intera superficie e’ suddivisa in due meta’ pressoche’ uguali con un totale di 40 campi raffiguranti motivi geometrici del mondo animale (uccelli e pesci). Il mosaico ricopriva il pavimento della sala centrale di una casa romana, presumibilmente del III sec. E’ conservato nel luogo del suo ritrovamento per cui e’ visibile anche il livello delle pavimentazioni delle case di epoca romana, che e’ 2 metri sotto quello attuale.

X
Skip to content